Silvy, cuoca per diletto, “Menù giapponese per essere solidali ai nostri Atleti”

Rubrica di cucina a cura di Silvana Salvatori

l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Il Nostro Orgoglio!

Conosciamo bene L’innata Passione Italiana per lo sport agonistico! Partecipare alle Olimpiadi è già un obbiettivo importante da raggiungere. L’orgoglio e l’affetto sale per i nostri Azzurri a Tokyo, ogni volta che raggiungono un nuovo traguardo, da volerli abbracciare! Non importa il valore delle medaglie, l’importante è essere lì, sul Podio per il meritato risultato e  Onorare la nostra Nazione.
Il soggiorno a Tokyo per i giochi Olimpici corre veloce, chissà  se le nostre nazionali potranno rilassarsi un po’ tra un evento e l’altro e passeggiare per le strade di Tokyo, osservando le numerose vetrine super tecnologiche. Curiosare in uno di quei suggestivi ristoranti con le vetrine guarnite da cibi già pronti ma Finti. È un’antica arte Giapponese “Sampuru” creazioni di pietanze perfette ma in plastica.
Fu ideata per facilitare ai  turisti appena arrivati a Tokyo la scelta dei cibi dalla vetrina,  per ordinare il menù, non conoscendo abbastanza  la lingua Giapponese. Di sicuro i nostri Sportivi in una città così creativa, moderna sapranno come rilassarsi per essere pronti al prossimo evento.

Menù giapponese per essere Solidali con i nostri Atleti!

  Primo Piatto

Riso basmati bollito
filetto di salmone marinato in salsa di soia
salsa di Teriyaki
Whiskey e zenzero fresco
condito olio di arachidi erba cipollina e semi di sesamo

Secondo piatto

Gamberoni,
peperone rosso  in tempura  e sottile cavolo verza viola, vicino a  salsa Tentsuyu

Dolce

Spiedini di Dango, con farina di riso glutammato, aromatizzati al Sakè e  guarniti con  salsa Mitarshi
Buon Appetito! 
by Silvy