Incendio in un palazzo a Trieste. Si registrano evacuati e intossicati

Oggi Trieste si guadagna i titoli sulle pagine dei giornali, stamani con la sparatoria nel centro della città e ora con l’incendio che ha visto protagonisti i residenti di un palazzo in via Silvio Negri, 25.

L’incendio, per cause in via di accertamento, si sarebbe sviluppato dall’appartamento al piano terra. Due persone sono rimaste intossicate. I condomini del primo, secondo e terzo piano (più il piano terra) sono stati evacuati dai vigili del fuoco.

Sul posto si sono recate due squadre di vigili del fuoco con un’autobotte e un’autoscala, impegnati in tutto 15 uomini. Presente anche l’unità del 118 per i primi soccorsi a chi ha inalato fumo.
Nei pressi del palazzo sono arrivate anche le auto della polizia di Stato, l’Ater e Acegas, il fornitore per Trieste di gas, energia elettrica e acqua.