Esplosione e crollo parziale di una palazzina a Torre Angela, Roma

Forse la causa è una fuga di gas. Coinvolto un appartamento al 3° piano e parziale crollo del solaio. Ci sarebbero due persone ferite e altre due potrebbero essere disperse. L’esplosione è avvenuta poco prima delle 8 di stamattina in una palazzina di via Atteone a Torre Angela, quartiere molto popoloso di Roma-est.

Ricoverato in codice rosso al Sant’Eugenio, il proprietario dell’appartamento dove è avvenuta l’esplosione. Solo contusioni invece per i vicini di casa. Sul posto naturalmente i Vigili del fuoco che hanno estratto gli inquilini. Presenti le unità del 118 per i soccorsi. La polizia municipale ha chiuso le strade limitrofe. Sul luogo dell’esplosione sono intervenuti i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca.