Caliste Municipio V: ” ecco tutti gli eletti nel consiglio “

Caliste: “la giunta sarà composta da assessori che amano il territorio” 

Mauro Caliste è il nuovo presidente del Municipio V  che al ballottaggio ha  conquistato il  59,54% dei consensi con 43.369 voti.

La coalizione di centrosinistra vedrà nella maggioranza 8 seggi riservati al PD  con Claudio Poverini, David Di Cosmo, Cecilia Fannunza, Maura Lostia, Giampiero Buttitta, Marco Pietrosanti, Tatiana Procacci, Marco Toti. Per Roma futura 2 seggi con Edoardo Annucci, Filippo Ripiolo. Alla lista Civica Caliste Presidente andranno 2 seggi riservati a Antonella Fioretti, Elena Antidoti. Per la lista civica Gualtieri 2 seggi che vanno a Emiliano Orlandi e Mauro Ferrari. Infine alla Sinistra Civica Ecologista 1 seggio per Maurizio Mattana.

All’opposizione sono riservati 9 seggi di cui 5 per Fratelli d’Italia con Daniele Rinaldi, Walter Pacifici, Marilena Noce, Agostino Platania, Fabio Piattoni. L’unico seggio della Lega Salvini Premier va a Mauro Marocchini, mentre il Movimento 5 stelle conquista 2 seggi per Valentina Coppola e Mario Meuti. Anche la Lista Calenda Sindaco  ha un  seggio in consiglio per Massimo Piccardi.

Leggi anche -> Caliste, Municipio V : “La strada giusta è dare al nostro territorio un futuro reale rimboccandosi le maniche”

“Con grande soddisfazione abbiamo ottenuto il premio di maggioranza raggiungendo i 16 consiglieri invece di 15 – commenta il presidente del Municipio V Mauro Caliste –  un grande risultato  che tuttavia non deve mancare di farci riflettere sul tema dell’astensione, che ci riguarda tutti, quindi, ognuno di noi, ha il dovere di far tornare le persone  ad aver fiducia nella  politica”. Tra i primi impegni della Giunta di Caliste in  via di formazione  quello sulla  pulizia delle strade e rimozione dei rifiuti,  obiettivo condiviso con il sindaco Roberto Gualtieri, e l’istituzione di un Comitato per la Sicurezza municipale.  “La Giunta – anticipa Gualtieri – sarà composta da persone competenti che hanno amore per il territorio”.