Silvy, cuoca per diletto: ” Spigola a tavola! “

Rubrica di cucina a cura di Silvana Salvatori

Spigola a tavola!

Cucinare il pesce è veramente piacevole, sono cotture velocissime non hanno bisogno di troppi condimenti, le carni devono rilasciare il loro naturale sapore.
Ottimi gli accostamenti con salse come in questa ricetta.
Salsa dal sapore esotico di avocado e yogurt greco per dare cremosità al piatto e renderlo sostanzioso, anche i pomodorini e insalata contribuiscono a dare una nota agrodolce per attenuare il sapore di affumicato dei filetti di Spigola grigliati.
Importante sottolineare, per la perfetta riuscita del piatto. I filetti  di spigola devono essere serviti caldi.

Ingredienti per due porzioni

1 spigola da 500g
1 avocado
80g  yogurt greco al naturale
1 lime
300g pomodorini pachino
Insalata indivia q.b.
menta fresca q.b.
olio EVO sale e pepe nero

Procedimento

Squamare e sviscerare la Spigola, per ottenere i filetti usare un coltello affilato, incidere lungo il dorso e fare scorrere il coltello attaccato alle spine della Spigola, escludendo la testa, togliere con una pinzetta le spine rimaste, tenere da parte.
Lavare i pomodorini, dividerli in quattro parti e condirli con olio EVO e sale.
Preparare la salsa, dividere l’avocado togliere il nocciolo interno e prelevare la polpa di una metà.
In un piatto fondo schiacciare la polpa con una forchetta, aggiungere lo yogurt greco e amalgamare la salsa.
Togliere delicatamente la buccia a l’altra metà di avocado, tagliarlo a cubetti e versare il succo di mezzo lime per mantenere il colore naturale ai cubetti.
In un piatto piano e largo impiattare i pomodorini e insalata conditi, poggiare una ciotolina riempita con la salsa e guarnita dai cubetti di avocado.
Cuocere i filetti di Spigola, in una griglia spennellata di olio bene infuocata, poggiare i filetti dalla parte della pelle e cuocere per 3 minuti per lato.
Adagiare i filetti al centro del piatto già preparato, condirli con un pizzico di sale, un giro di pepe nero, un filo di olio EVO e menta spezzettata. Servire subito.