×

Belluzzo (Fd’I / ACE): Attraversare sulle strisce Via di Tor Cervara per raggiungere la Stazione di Tor Sapienza a Roma, preoccupa i pedoni

Dopo decine di segnalazioni, sia direttamente dalla nostra redazione che da decine di cittadini, fatte all’ex. presidente della Commissione Mobilità/Lavori Pubblici, Christian Belluzzo, finalmente si vede una luce.

Apprendiamo questo da un comunicato di Christian Belluzzo (Fd’I / ACE) pervenuto in redazione e che di seguito integralmente riportiamo:

Belluzzo (Fd’I / ACE): Attraversare sulle strisce Via di Tor Cervara per raggiungere la Stazione di Tor Sapienza a Roma, preoccupa i pedoni

« È necessario quanto prima portare un progetto per migliorare la sicurezza degli attraversamenti pedonali di Via di Tor Cervara nei pressi dell’ingresso della Stazione di Tor Sapienza, nel Municipio Roma V

Il Municipio Roma V, dovrebbe attivarsi quanto prima, sia con l’Assessorato che con la Commissione  Municipale competente per indire una riunione in cui ricevere il Dipartimento Mobilità e Trasporti, il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana e la UOV Gruppo Polizia Roma Capitale, al fine del miglioramento della sicurezza di due attraversamenti pedonali di Via di Tor Cervara, che si trovano nei pressi dell’ingresso della Stazione di Tor Sapienza, dove i pedoni rischiano ogni giorno di essere presi pur attraversando sulle strisce pedonali, perché si trovano in un due punti di bassa visibilità, poiché tra i due attraversamenti è presente un avvallamento.

Nel comunicato non ci sta solo il riepilogo del problema ma, come dovrebbe sempre essere, anche una proposta:

Per migliorare la situazione si potrebbero utilizzare dei segnalatori ad intermittenza, del tipo che nel Municipio Roma V sono già stati installati dalla Direzione Tecnica Municipale in vari punti nevralgici, come le scuole, o due attraversamenti pedonale rialzati, e anche altre soluzioni.

Il tema di estrema importanza, era già stato seguito nella precedente consiliatura dalla Commissione Mobilità/Lavori Pubblici, che a marzo 2021 aveva anche ricevuto dal Reparto di Polizia Stradale del Municipio Roma V. »

Nel comunicato troviamo anche copia della lettera di risposta con la quale, lo scorso 16 marzo il dirigente del U.O.V Gruppo Prenestino ex Casilino Sezione Polizia Stradale Reparto U.T.S.S , rispondeva ai quesiti sollevati da Belluzzo, e che, a quanto pare, non hanno ancora visto attuata una soluzione.